Lorenzo "Kuaska" Dabove

Ricordi di birre belghe ormai estinte

Quando, ormai poco meno di 40 anni fa, mi innamorai delle birre belghe, contraendo quell’irreversibile malattia-passione dalla quale fortunatamente non si può e...

Viaggi birrari: destinazione Bruges

Con Bruges, o meglio Brugge, ho fatto l'amore sin dal primo incontro, avvenuto ormai oltre un quarto di secolo fa. Prima ci ho fatto l'amore e poi me ne sono pe...

La prima volta non si scorda mai

Metà anni Settanta, mamma fa un pesto spaziale, ravioli di borragine che parlano e un flan di spinaci da orgasmo. Mia sorella adolescente chiede timidamente di ...

Lambic Amarcord

Siamo a inizio anni Novanta. Già da qualche tempo avevo contratto l’irreversibile malattia a fermentazione spontanea chiamata “dipendenza acuta da lambic”, che ...

De Dolle: nella casa dei Birrai Pazzi

I tre fratelli Herteleer, Kris, Jo e Waard non avrebbero mai immaginato, divertendosi da studenti sbarbatelli a far birre in una  pentola nella loro casa di Roe...

Il “Faro” che illumina Bruxelles

Tutti sappiamo quanto il lambic abbia recentemente stregato gli appassionati di casa nostra e come siano amate ed apprezzate le gueuze, le kriek, le framboise, ...

Una Mummia da amare

L’avventura della Mummia del Birrificio Montegioco, una delle birre più apprezzate e premiate d’Italia, cominciò nel marzo 2006, in una delle zone meno conosci...

Iris, il fiore di Cantillon

Se mi fosse posta la fatidica domanda “quale birra porteresti su di un’isola deserta?’”, nonostante ne abbia assaggiate migliaia in trent’anni di onorata carrie...
Lorenzo

Lorenzo "Kuaska" Dabove

Di origine ligure è da molti considerato il massimo esperto italiano di birra artigianale è noto in campo internazionale per il suo impegno nel promuovere il lambic tradizionale e la birra artigianale del nostro paese. Life Member del CAMRA e di BSF, conduce tutored tastings GBBF. Docente di corsi e degustazioni in Italia, è giurato nelle principali competizioni italiane ed internazionali.