Ti sarà inviata una password tramite email.

Simone Cantoni

Vècc del birrificio Podere La Berta

Una Saison effettivamente Farmhouse, e fin dall'atto di nascita, trattandosi di una delle etichette che vedono la luce affiorando dal ventre rurale dell'impia...

Lewis del birrificio Alder

Tra le etichette della primissima ora nel catalogo a targa Alder (marchio lombardo di Seregno, provincia di Monza e Brianza), la Lewis si colloca lungo quella...

Negramara del birrificio Birranova

Etichetta storica del marchio pugliese Birranova, la Negramara viene a collocarsi entro il perimetro Imperial Ipa apportandovi il proprio bagaglio esperienziale di prodotto ispirato al senso dell’equilibrio. In mescita, la massa liquida esibisce u...

Sabrage del birrificio Extraomnes

Omaggio di casa Extraomnes alle virtù del Sabro (varietà di luppolo statunitense di gran moda, al momento del lancio di questa etichetta), la Sabrage - lanciat...

Bombay del birrificio RentOn

Etichetta tra le più rappresentative della gamma targata RentOn (marchio artigianale con sede a Fano, in provincia di Pesaro e Urbino), la Bombay si colloca, pur senza declinarne pedissequamente il dettato stilistico in un'area tipologica riconducib...

Ganja e bevi del birrificio Carrobiolo

Le ben note parentele sensoriali tra fiori di luppolo e di canapa condensate in un bicchiere. Quello della Ganja e bevi, etichetta firmata a Monza dal marchio ...

San Zen del birrificio Mastino

  Una Doppelbock dal vitino stretto e dal temperamento un poco più puntuto, perlomeno rispetto alla media caratteriale della categoria. Ma, proprio per queste ...

Spontaneum Gardenensis Single Barrel 10 del birrificio Monpier

Non fossimo in Val Gardena, lo chiameremmo Jong Lambic. Invece siamo proprio lì, a Ortisei, per la precisione, e in particolare tra i legni della bottaia di Casa Monpier. È questo microambiente la placenta in cui nasce quella che, al di là delle col...

Extrema Ratio del Birrificio dei Castelli

Tra le birre di maggiore successo nell’arsenale d’artiglieria messo in campo dal Birrificio dei Castelli (Arcevia, Ancona) troviamo la Extrema Ratio. La ricet...

Franco del birrificio War

La Keller secondo War (Cassina de’ Pecchi, Milano). Questa è in sintesi Franco, ovvero un progetto ben studiato, onde ottenere una bevuta che, per definizione,...

Pozzo 16 del birrificio Quattro Mori

Sorta di exclave bavarese in terra isolana (siamo a Guspini, provincia del Sud Sardegna) il birrificio Quattro Mori, nel coltivare orgogliosamente una propria vocazione per le basse fermentazioni (in particolare, appunto, quelle appartenenti al rep...

Dampfbier della Brauhaus am Kreuzberg

Specialità tradizionale della baviera sudorientale, al confine con l’attuale Repubblica Ceca, la Dampfbier sembra poter definirsi come un’alta fermentazione co...

Bock del birrificio BirraCruda

Versione classica del canovaccio Bock, si presenta nel bicchiere con il ramato delle Tradition, provvisto di bordature ambra, trama visiva delicatamente velata, sostanziosa schiuma beige. Una versione, quella firmata da BirraCruda, che si propone co...

1516 Ur-Märzen del birrificio Knoblach

Il birrificio tedesco Knoblach con sede a Schammelsdorf - frazione del comune di Litzendorf situata una decina di chilometri a est di Bamberga - tiene generalme...

Astuta del birrificio Oltrepò

  Tra gli ingredienti cari al marchio Oltrepò, con sede a Valverde (in provincia di Pavia), il miele impartisce la sua impronta a questa variazione sul canovac...

Snap del birrificio Extraomnes

Uno schioccare di dita: Snap!, e la quadratura del cerchio è servita con un’alta fermentazione che ammicca alle basse. Il che, detto così, è come minimo banalizzante; l’operazione in cui si cimenta il marchio lombardo Extraomnes (Marnate, Varese) co...

Baltic Freak del birrificio Brewfist

Collaborazione a quattro mani con i polacchi di Alebrowar, la Baltic Freak targata Brewfist (Codogno, Lodi) è una variazione, con aggiunta di prugne, sul tema...
Simone Cantoni

Simone Cantoni

Pisano, classe '67, dopo una laurea in lettere si dedica al giornalismo e, parallelemente, all'attività di degustazione e di abbinamento, su vari fronti: quello del vino (sommelier Fisar), del formaggio (Onaf) e della birra, come docente, redattore di guide (Slow Food) e giudice in concorsi nazionali