Ti sarà inviata una password tramite email.

Brasseria della Fonte

Pienza, borgo natale che il papa Enea Silvio Piccolomini, con il nome di Pio II, volle ricostruire come città ideale, e che oggi (con lo status di comune, ci circa 2000 abitanti) costituisce uno scrigno d’arte rinascimentale il cui pregio brilla nel contesto dell’intera provincia di Siena, rappresenta l’ideale skyline sul cui orizzonte si staglia l’esperienza della Brasseria, marchio artigianale avviato nel 2015 dal bravo Samuele Cesaroni (titolare e birraio), nel contesto dell’azienda agrituristica di famiglia. La sua firma si imprime su una gamma di referenze dai riferimenti stilistici variegati, ma nella quale batte un cuore evidentemente proteso a palpitare soprattutto verso latitudini britanniche e statunitensi e in particolar modo per versioni alcoliche e complesse dalle tonalità scure.

Informazioni e contatti

Podere Fonte Bertusi di Sopra 73, Pienza (SI)
0578-896115
birrificio@lafonte.toscana.it
brasseriadellafonte.it

Dati di produzione

Anno di fondazione: 2015 (beerfirm fino al 2016)
Produzione annua: 420hl (2019)
Sala cotte: —
Cantina: 35hl

Le birre del birrificio Brasseria della Fonte degustate: