Ti sarà inviata una password tramite email.

Gose Buskers dei birrifici MC 77 e Buskers Beer

Collaborazione marchigiano-capitolina in salsa tedesca, la Gose Buskers, brassata a quattro mani da MC 77 (Caccamo, Macerata) e Buskers Beer (beer-firm romana), gioca con le citazioni cinematografiche e con le licenze stilistiche, nascendo come variazione sul tema Gose elaborata mediante l’aggiunta di mosto di Vernaccia Nera, vitigno tipico del territorio di Serrapetrona.

Il risultato dell’esperimento è intrigante, la mescita rende un bel colore dorato, dalla trama visiva pulita e dalla schiuma voluminosa, rigogliosa, sebbene (comprensibilmente) destinata a rapido assottigliamento. L’arco olfattivo, esuberante, compendia percezioni minerali, lattiche (panificato da lievito madre), fruttate (maracuja, ribes rosso, mela matura con suggestioni di sidro); introducendo una sorsata ricca di sfaccettature. Morbida in principio con tocchi anche di certa termicità, conferita dai 6.5 gradi alcolici, vira poi su affilatezze sapido-acide e, nel finale, anche tanniche.

Gose Buskers dei birrifici MC 77 e Buskers Beer


Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: Gose con mosto d’uva
Colore: chiaro

Gradi alcolici: 6.5% vol.
Bicchiere: calice a chiudere
Servizio: 8-10 °C