VanderGhinste Roodbruin del birrificio Omer Vander Ghinste

Marchio belga di Bellegem (Fiandre Occidentali), la Omer Vander Ghinste rende omaggio alle tradizioni del proprio territorio con la sua Roodbruin, una Flemish Red Ale da 5 gradi e dalla più che discreta personalità.

Al banco d’assaggio, la mescita consegna un caldo colore ramato carico, la cui massa liquida, accesa da bagliori granata, si corona di una bella testa di schiuma beige; mentre il naso, in sospensione sopra il bordo del bicchiere, ne coglie i profumi vigorosi e ficcanti: miele e calotta di panettone, fichi secchi, aceto balsamico, legno e sue cessioni speziate (note terziarie da vaniglia e cannella), yogurt ai frutti rossi e Sherry Amontillado. Si va così alla bevuta: rese agevole dai propri requisiti atletici (corpo leggero, bolla carezzevole, alcol moderato); scandita da una condotta palatale abboccata in avvio, per farsi poi snella e infine asciutta; segnata da una dominante gustativa dolceacida priva di indulgenze amaricanti e rigorosa nel concedersi soltanto un piacevole sfregamento tannico in chiusura di sorsata. Verace, appagante. 

Roodbruin del birrificio VanderGhinste

Nazione: Belgio
Fermentazione: alta
Stile: Flemish Red Ale
Colore: ramato
Gradi Alcolici: 5% vol
Temperatura di servizio: 10-12 °C
Bicchiere: calice a chiudere