Ti sarà inviata una password tramite email.

Riesling People del birrificio Mikkeller

Anello di congiunzione tra una Neipa e una Iga, la Riesling People targata Mikkeller (Copenhagen, Danimarca) nasce dall’integrazione della ricetta di una Ipa New England style con una quota (pari al 2%) di mosto di Riesling. Proporzione assai contenuta, ma sufficiente ad apportare, oltre che slancio alcolico (alla fine saremo a quota 8,3 gradi), orientamenti sensoriali ben caratterizzanti l’impronta organolettica degli acini partner.

Così, ultimato un esame visivo che consegna l’immagine di un color paglierino, irrobustito dalla rituale torbidità e coronato da un sostanzioso cappello di schiuma bianca, l’esplorazione olfattiva conduce lungo un ventaglio odoroso sfaccettato e interessante: frutta matura (ananas, melone bianco), fiori in quantità (tiglio, achillea, biancospino), agrumi (pompelmo soprattutto) e un tratto minerale tipico delle uve co-protagoniste. Appagati da un naso di tale fragranza e complessità, si va alla bevuta: che risulta fluida, a dispetto della stazza etilica (la si avverte in discesa sul petto, nei termini di dosato warming) e della corporatura medio-robusta; ma è l’equilibrio che garantisce scorrevolezza: lungo un iter morbido-abboccato in partenza, snello (con curcavura sapido-acidula) in progressione e asciutto (con lieve, elegante virata sull’amaro) in chiusura. Sorso studiato e agevole insieme.

Riesling People del birrificio Mikkeller

Nazione: Danimarca
Fermentazione: alta
Stile: New England Ipa (con mosto di Riesling)
Colore: paglierino
Gradi alcolici: 8.3% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio: 8-10 °C