NEIPA del birrificio CRAK

Ne ha fatta di strada la Neipa del birrificio veneto CR/AK da quel gennaio del 2017, quando venne presentate in anteprima all’evento Birraio dell’Anno come collaboration brew con il birrificio norvegese Nøgne Ø. La birra nei mesi riscosse un immediato successo, soprattutto di lotto in lotto, riuscendo a trovare nel tempo una sua identità. Tutto oggi risulta più calibrato, ma non dimesso, a partire dal grado alcolico limato da 7,6 ad un attuale 6,5° alc., passando per il comparto olfattivo, che non perde la grinta ma acquisisce maggiore eleganza con le immancabili note tropicali di ananas e mango ad abbracciare quelle resinose, per finire all’assaggio dove la birra da copione risulta avvolgente, equilibrata, e scorre dritta elargendo aromi di pesca gialla e pompelmo, portando al guinzaglio un amaro che non abbaia stizzito come in altre interpretazioni. Torbida ma senza flocculazione, dalla schiuma piuttosto evanescente, la NEIPA presenta una scadenza di 5 mesi dal confezionamento, ma è inevitabile che le bevuti migliori si abbiano a ridosso dell’uscita dal birrificio. 

NEIPA del birrificio CR/AK

Nazione: Italia
Fermentazione: Alta
Stile: NEIPA
Colore: dorato opalescente
Gradi alcolici: 6.5% vol.
Bicchiere: tulip, pinta americana
Temperatura di servizio: 7-9 °C