Ti sarà inviata una password tramite email.

Mönchsambacher Export Naturtrüb del birrificio Zehendner

Premessa: chi scrive è di parte e di una Keller francone non si stancherebbe mai, dunque è incline a perdonare alcune altalenanze (produttive e sensoriali) derubricandole a peccato veniale: nella fattispecie di questa Export Naturtrüb (cioè velata per propria natura, dotata di sedimento in sospensione), si tratta di ammettere come la qualità della bevuta possa proporsi, di tanto, in tanto, con qualche discrepanza rispetto ai propri standard più eccellenti. Ecco, andando oltre queste minori discontinuità, stringiamo dicendo che la Brauerei Zehendner (a Mönchsambach, località rurale nel comune di Burgebrach, distretto dell’Alta Franconia) appone la propria firma a un piccolo-grande boccale (citazione da Mario Soldati, che, dell’Asprinio di Aversa, esclamava: Che grande piccolo vino!).

Il colore è un dorato ben carico, con un piede nelle ambrature, e la trama visiva diffusamente opalescente con schiuma di discreta costruzione. Il naso racconta principalmente di panificazioni a breve cottura (con inclinazione quasi dolce, da pastafrolla), di sostanze mielate e floreali (camomilla a svettare), di piccole incursioni nel fruttato (mela), di compensazioni nasali di marca erbacea e, a tratti, citrica. E si va così alla bevuta: levigata (medio-leggero il corpo, sorvegliate le bollicine) e soprattutto scorrevole (5 i gradi alcolici), grazie a un assetto delle percezioni zuccherine nell’insieme snello e a un finale amaricante con ritorni prativi che risulta particolarmente nitido ed efficace. Soddisfazioni quotidiane!

Mönchsambacher Export Naturtrüb del birrificio Zehendner

Nazione: Germania
Stile: Keller
Fermentazione: bassa
Colore: dorato
Gradi alcolici: 5% vol.
Temperatura di servizio: 7-9 °C
Bicchiere consigliato: biconico