Ti sarà inviata una password tramite email.

Larkin Street del birrificio Porta Bruciata

Marchio di deciso stampo angloamericano, con una particolare propensione al modernismo, Porta Bruciata (realtà bresciana con sede a Rodengo Saiano) non poteva far mancare alla propria gamma una referenza in stile Double Ipa. A tale obbligo provvede questa Larkin Street, elaborata con gettate di Columbus, Cascade, Simcoe e Centennial, ad arricchire e a dar tocchi di freschezza a un temperamento sensoriale imperniato attorno alla dorsale calda dei suoi 8 gradi.

Ma non ingannino le generalità etiliche di questa pinta dal colore dorato, innervato da dosate velature e ben guarnito di schiume: ché la sorsata, lungi dal ricevere ostruzione dalla propria stazza alcolica, risulta invece fluida; scandendo le fasi di un avvio abboccato, di un centro corsa morbido e di una chiusura asciutta, lungo le quali la bevuta restituisce la trama nasali già avvertite in olfazione (mandarino, pompelmo, pesca, melone bianco, uva spina e resine boschive), prima di culminare in un picco amaricante il cui trampolino conferma nel post-deglutizione inclinazioni di stampo pinoso. Birra equilibrata, in salsa West Coast.

Larkin Street del birrificio Porta Bruciata

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile:  Imperial Ipa
Colore: dorato
Gradi alcolici: 8% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio:  8-10°C