Ti sarà inviata una password tramite email.

La Fucina

È Angelo Scacco l’eccentrica ed estroversa figura (titolare, birraio, “frontman”) che siede al sedile di comando del marchio La Fucina, avviato nel 2014 a Pescolanciano, piccolo Comune (900 gli abitanti) della provincia di Isernia, buona parte del cui territorio e dell’abitato si estendono lungo il tratturo Castel di Sangro-Lucera che ha conservato intatte le proprie suggestive caratteristiche di vasto sentiero erboso. Qui, coadiuvato da Simone Del Matto (“attendente” in sala cottura), Giovanni Di Salvo e Gilbert Padula, Angelo – alle spalle una laurea i Economia alla Bocconi e trascorsi da consulente di alto livello, nonché la gavetta da homebrewer e il “collaudo” come beerfirmer – manovra un impianto da 5 ettolitri (come potenziale del reparto d’ammostamento su singolo ciclo), che, nell’arco dei 12 mesi, ne produce in media mille. Inclinazioni stilistiche? Le più disparate: da quelle riferibili alla tradizioni britanniche e statunitensi, a quelle di matrice belga e tedesca.

Informazioni e contatti

Via Cairoli, 111/A
Pescolanciano (Isernia)
347-9129897
angelo@birrificiolafucina.it
www.facebook.com/Lafucinabirrificio

Dati di produzione

Anno di fondazione: 2012 (beerfirm fino al 2014)
Produzione annua: 480hl (2018)
Sala cotte: 5hl
Cantina: 50hl

Le birre del birrificio La Fucina degustate: