Ti sarà inviata una password tramite email.

Giant Step del birrificio CR/AK

Il team del padovano CR/AK si sta indubbiamente ponendo ai messi livelli della categoria per quanto riguarda le birre luppolate, oggi proposte nel formato accattivante della lattina 0,4l. Nel caso della Giant Step, la pinta americana accoglie un liquido dorato, leggermente velato, dalla schiuma fine e di corta persistenza. Del resto il bello arriva al naso dove detonano in sequenza bombe fruttate di pompelmo, ananas, mango, melone bianco e uva spina, il tutto arricchito da sprazzi dank. Un viaggio che a livello gustativo si fa molto più comodo, procedendo senza sussulti grazie ad una scocca molto affusolata e leggera, ostacolata solo dal tenore alcolico che provoca resistenza con un eccesso di calore non previsto (7,5° alc.). Nel complesso però la birra ha una tenuta da fuoriserie, non accenna il minimo sbandamento e l’equilibrio è massimo tra le componenti gustative, con un amaro dosato a concludere la corsa sfrenata. Una birra che si muove a grandi balzi come il famoso album di John Coltrane, Giant Step, nel quale il sassofonista salta da terze minori a quarte rompendo gli schemi del Jazz. Virtuosistica.

 

Giant Step del birrificio CR/AK

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: IPA
Colore: dorato
Gradi alcolici: 7,5%
Bicchiere: pinta americana
Servizio: 7-9°C