BA #01 del Birrificio Amerino

Nel contesto della propria eclettica gamma, con la BA #01 il Birrificio Amerino (Terni) avvia un percorso di sperimentazione stilistica lungo il filone delle Sour, in questo caso in versione Ale e, ancor più in particolare, nella variante Fruit, ovvero con frutta in aggiunta diretta: nella fattispecie maracuja e mango, in quota pari al 5% della massa liquida totale. Il processo di elaborazione prende le mosse da un mosto di solo malto Pils, sottoposto in caldaia a trattamento di kettle souring con batteri lattici, per poi trasferirsi in un fermentatore nel quale si è conferito in precedenza il prezioso contenuto di polpe tropicali, abbattute a -20 gradi centigradi. L’esito è seducente, equilibrato e gradevole: colore paglierino, aspetto velato, schiuma bianca di tessitura fine e di apprezzabile persistenza; aromi fragranti e di carnosa matrice esotica (pesca e melone, oltre ai due ingredienti ospiti d’onore), a compensare le aspre affilatezze citriche riconducibili allo yogurt e alla panificazione da lievito madre; idem armonico è l’impalcato gustativo-palatale: corpo leggero, bollicina vivace, alcolicità contenuta (siamo a quota 5,7) solida dorsale acida (essa stessa di marca citrica), svolgimento morbido in avvio, poi asciutto e secco nel finale. Bilanciata, intrigante, dissetante.

BA #01 del Birrificio Amerino

Nazione: Italia
Fermentazione: mista
Stile: Sour Fruit beer con mango e maracuja
Colore: paglierino
Gradi alcolici: 5.6% vol.
Bicchiere: snifter, colonna scanalata
Servizio: 8-10 °C