Ti sarà inviata una password tramite email.

Alt del birrificio Schlüssel

Tra i classici della tipologia in questione – quella delle Altbier, le fermentazioni ibride (lieviti ad alta fatti lavorare al minimo termico del proprio ventaglio operativo) tipiche di Düsseldorf – troviamo marchi quali Uerige o Schumacher. Stiamo parlando di pietre angolari della tipologia, accanto alle quali un posto assicurato spetta anche alla birra in questione, ovvero l’etichetta probabilmente dotata di maggior peso rappresentativo nel novero di quelle firmate della Hausbrauerei Zum Schlüssel, meglio (e più semplicemente) nota come Brauerei Schlüssel (con sede a Düsseldorf).

Alla mescita, conforta l’occhio il colore ambrato intenso, pulito nella trama e bordato di copiosa (nonché fitta e tenace) schiuma beige; così come appaga le narici la corrente olfattiva (altrettanto in linea con il disciplinare di genere) che, librandosi dal bordo del bicchiere, tocca temi caldi come quelli del biscotto, della calotta di dolce da forno, della nocciola tostata e della mela matura, trovando peraltro equilibrio in, non certo esplosivi ma senza dubbio presenti, tratti di tenore erbaceo. Il tutto è preludio di un sorseggio coeso, gratificante e insieme agile come quello di una Alt sa essere: corporatura leggera, carbonazione dosata, grado alcolico morigerato (siamo a quota 5); bordone tostato a tinteggiare un iter gustativo-palatale snello già in avvio, asciutto a centro corsa e secco in corrispondenza di un finale teso a sottolineare la più che bilanciata curvatura amaricante. Un territorio e la sua anima racchiusi in un bicchiere.

Alt del birrificio Schlüssel

Nazione. Germania
Fermentazione: alta
Stile: Altbier
Colore: ambrato
Gradi alcolici: 5% vol.
Bicchiere: altglas
Temperatura di servizio: 10 °C