Ti sarà inviata una password tramite email.

Roma del birrificio San Gimignano

Un’American Ipa dal carattere decisamente temperato, senza eccessi, quella firmata, a Barberino Val d’Elsa (Firenze), dal marchio San Gimignano, e dedicata, nel nome, alla storia (al mito) della Via Francigena, percorsa nel medioevo dai pellegrini tra il Nord Europa e la città eterna, Roma, appunto (non a caso, sua qualifica alternativa era quella di Via Romea). La ricetta di questa birra, dal colore ambrato di primo ingresso, sostanzialmente pulito nella tessitura visiva e sormontato da proporzionata schiuma bianca, prevede in ammostamento malti Pils, Pale, Cara Blond e Monaco; in luppolatura gettate di Citra e Mosaic; in fermentazione inoculo di lievito neutro US 05.

Progettazione che si riflette in un assetto olfattivo in linea con il genere di riferimento: panificato a media cottura, frutta esotica e non (pesca, uva spina, maracuja), fiori (biancospino), agrumi a scorza gialla (pompelmo, lime), correnti erbacee; il tutto a introdurre una bevuta spigliata (leggere la corporatura, la bollicina e la gradazione, fissata al 5%), scandita dalle tappe di un avvio morbido, di una prosecuzione snella e di un finale asciutto, ma non così secco da accentuare eccessivamente l’impeto di un amaricante calcolato in 50 Ibu. Pinta che spinge, ma con senno; e col valore aggiunto dell’essere gluten free.

Roma del birrificio San Gimignano 

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: American Ipa
Colore: ambrato
Gradi alcolici: 5% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio: 8-10 °C