Esperto risponde HBHomebrewing

La fermentazione si ferma e poi riparte. Che fare?

Salve, la fermentazione di un preparato mosto Lager con aggiunta di estratto di luppolo 1 Kg, a temperatura 20/22°, mi si è fermata dopo circa 36 ore (gorgogliatore a livello pari). Ho notato questo al mattino ma poi alla sera tornato a casa la birra ha ripreso a gorgogliare molto più lentamente però, una bolla ogni tanto… Vorrei sapere se è tutto apposto o è il caso di buttare tutto.

Risponde Matteo Billia Aka “Billy”
La chiusura del fermentatore non è ermetica, anzi, spesso può capitare che il gorgogliatore neanche si muova anche in piena fermentazione. L’unico modo sicuro per sapere se la birra sta ancora fermentando è controllarne la densità con il densimetro: se rimane costante per qualche giorno la fermentazione è terminata. E’ importante che la densità sia stabile per imbottigliare, pena una rifermentazione “esplosiva”! Dimenticavo, non buttate mai via nulla! Portate a termine il lavoro, a volte dagli sbagli si tirano fuori chicche strepitose!