Ti sarà inviata una password tramite email.

Guesswhat Ddh del Birrificio Amerino

Sorella minore in grado alcolico della Edo 15 (dal cui archetipo in qualche modo questa ricetta discende), la Guesswhat Ddh risponde all’esigenza, avvertita dal team umbro del Birrificio Amerino (siamo a Terni), di inserire in gamma, e nella sezione delle referenze in produzione permanente, un’American Ipa in versione Session. Missione compiuta, al tirar delle somme, non solo per la stazza alcolica fissata al 4.5%, ma anche e soprattutto per l’efficacia con cui il precetto della bassa gradazione si concilia con una densità sensoriale complessivamente sostanziosa e di buona soddisfazione.

In mescita – preso nota del colore dorato chiaro (luminoso, per quanto diffusamente velato) e della convenientemente proporzionata corona di schiuma bianca – si è colpiti dall’immediatezza delle espressioni olfattive: cereale fresco, frutta da stagione balneare (pesca, uva spina), diffuse note floreali (biancospino, achillea), vibranti correnti erbacee e resinoso-balsamiche. Le stesse che troviamo al sorseggio: la cui corsa (accelerata dal corpo guizzante e dalla carbonazione vivace) tocca le tappe di un avvio morbido, di una progressione asciutta e di un finale secco, esaltando qui l’energia di un acuto amaricante gestito comunque senza eccessi (di tipo astringente, ad esempio); e nel post deglutizione, regala un retronaso lungo d’impronta boschiva, ancora tra impressioni pinose e mentolate. Sorsata rinfrescante.

Guesswhat Ddh del Birrificio Amerino

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: Session Ipa
Colore: dorato
Gradi alcolici: 4.5% vol.
Bicchiere: pinta americana
Servizio: 8-10 °C