Ti sarà inviata una password tramite email.

Christmas Ale del birrificio St. Bernardus

Ultima nata nella prestigiosa discendenza della Sint Bernardus Brouwerij (Watou, Fiandre Occidentali), la Christmas Ale incarna l’idea probabilmente prevalente, nell’immaginario collettivo, della natalizia: alcolica (la lancetta dei gradi punta su quota 10), intensa, corposa, di lunga persistenza sensoriale. Apprezzata l’estetica essa stessa invernale (colore bruno intenso, riflessi mogano, schiuma nocciola), il naso si posa su correnti odorose fitte e quasi dense: panificazione dolce a lunga cottura (calotta di panettone), caramello scuro; frutta di bosco (ribes rosso), disidratata (prugna) e sotto spirito (ciliegia); temi liquorosi (china, liquirizia). Poi la sorsata, energica, avvolgente, di decisa termicità, d’imbocco amabile e di svolgimento invece teso all’amaricante di timbro erboristico… da farmacia monastica. Chiusura pulita e calco gustolfattivo lungo. Per la serie: tutti i salmi finiscono in Gloria.

Christmas Ale del birrificio St. Bernardus

Nazione: Belgio
Fermentazione: alta
Stile: Belgian Strong Dark Ale
Colore: bruno
Gradi alcolici: 10% vol.
Bicchiere: coppa
Servizio: 12-14 °C