Ti sarà inviata una password tramite email.

Birrificio St. Bernardus

Il birrificio St Bernardus è situato a Watou-Poperinge, nella regione delle Fiandre occidentali de “Le Plat Pays” famosa per il luppolo, ha preso il nome del santo patrono di Watou. L’acqua usata per produrre viene da 152 mt. di profondità ed è, secondo la leggenda, pioggia caduta all’epoca di Giovanna d’Arco e filtrata attraverso il permeabile strato di sabbia.

Produce birre dal 1930, secondo ricette esclusive, le prime delle quali erano marcate St. Sixtus o Sixtus (erano prodotte sotto il controllo della omonima abbazia poco distante, che poi ha deciso di riprendersi in proprio la produzione con il nome di Westvleteren, una delle birre trappiste del Belgio), ma dal 1992 sono vendute dappertutto (escluso gli USA) come St. Bernardus. Vengono prodotte con la tradizionale alta fermentazione belga, con 3 mesi di invecchiamento prima di essere imbottigliata, senza essere filtrata, con una nuova dose di lievito e zucchero.

Contatti e info:

Brouwerij St.Bernardus

Trappistenweg 23
8978 Watou
Tel: 057/38.80.21
Fax: 057/38.80.71
www.sintbernardus.be
info@sintbernardus.be

 

Le birre del Birrificio St. Bernardus degustate: