Cane Pazzo del birrificio Mesh

A Venezia (siamo a Santa Maria di Sala, in provincia di Venezia) il marchio Mesh firma una gamma di etichette decisamente orientata verso le tipologie anglosassoni e (specialmente) statunitensi.

Qui inquadriamo un assaggio della Cane Pazzo, esecuzione in stile American Ipa (Citra, Simcoe e Chinook i luppoli applicati), dalla gradazione di 6.5 punti percentuali e dal look decisamente accattivante: colore dorato-ambrato, trama visiva pulita, schiuma proporzionata al genere e quindi ampia, fitta, stabile. Quanto al naso, a sua volta risulta in linea rispetto al disciplinare, oltre che in assoluto fresco e pimpante: con note di frutta (uva spina, litchi, pesca, papaya), agrumi (mandarino, pompelmo rosa), fiori (peonia, achillea). Infine, la fase gustativa e palatale: ingresso morbido, prosecuzione snella, finale secco, buon bilanciamento dolce/amaro. Sorsata capiente!

Cane pazzo del birrificio Mesh

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: American Ipa
Colore: ambrato
Gradi alcolici: 6.5% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio: 8-10 °C