Ti sarà inviata una password tramite email.

‘T Smisje Kerst


‘T Smisje Kerst
Brouwerij De Regenboog

 

Fermentazione: Alta
Stile: speciale, strong ale
Colore: dorata
Gradi: 11°
Bicchiere: balloon
Servizio: 12° – 14°

 

Bello il colore di questa birra, sul confine fra l’oro antico e il rame molto opalescente; bella anche la schiuma, morbida e cremosa che lascia bei merletti sulla parete del bicchiere. Complicata però questa birra. Innanzitutto è un bel cazzotto: 11° ci sono e ci si sentono tutti, va domata e non ci si mette poco. Il naso è ricco: c’è il malto, il caramello, un che di rustico e terragno  e l’idea del lievito, unito ad un pizzico di spezie (coriandolo?). Il palato è aggredito poi dalla robustezza e dalla potenza alcolica di questa birra: va presa a piccoli sorsi, ognuno dei quali traccia un solco e riscalda. E’ potente e massiccia, gommosa e appiccicosa anche al gusto, riempie di calore e sazia. Ha note forti di malto, zucchero e miele, rustica di lievito e spezie, sicuramente granulosa per la non filtratura. Un tocco finale di frutta rossa la rende ancora più complessa, di non facile beva. Per chi si vuol divertire a resistere alle ondate di sapore, per chi ha il fisico e il palato educati e allenati.