American Red Ale di Birra Perugia

Tra le etichette della prima ora nella gamma di Birra Perugia (Pontenuovo di Torgiano, in provincia di Perugia stessa), la American Red Ale figura tra i capisaldi della linea classica nel catalogo della scuderia umbra. Si tratta di ricette che, per dichiarata intenzione del produttore, puntano alla linearità di costruzione sensoriale e alla scioltezza di beva. In questo caso il grist bill si affida a malti Pils, Monaco e di frumento, mentre lo hopping process prevede gettate di Mosaic, Amarillo e Citra.

Il risultato che ci viene consegnato è quello di una mescita dal colore ramato chiaro, attraversato da lievi velature, acceso da bagliori ambrati, coronato da schiuma beige di bella fattura. Un look che prelude a tonalità olfattive in linea con la tipologia: biscotto e caramello (il giusto) nel background; frutta esotica (papaya, mango, maracuja) e non (pesca nettarina) alle fondamenta e al livello stradale; agrumi (pompelmo rosa, arancia) e resine balsamiche ai piani superiori. Allo stesso modo ottemperante ai dettami del disciplinare è il palato: di corporatura agile; morbido in avvio (6.2 i gradi alcolici), snello a centro-corsa e asciutto in chiusura, disegna una parabola gustativa a scendere. Tende a crescere invece quella del tenore amaricante, ben deciso nello sprint finale, forse un quid in più (nonostante le Ibu siano 20 appena) rispetto alla media della categoria stilistica. 

American Red Ale di Birra Perugia

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: American Amber Ale
Colore: ramato
Gradi Alcolici: 6% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio: 10-12 °C