Ti sarà inviata una password tramite email.

Saison del Villaggio del Birrificio Del Forte e Brasserie de Cazeau

Vecchia conoscenza nata dagli incontri annuali al festival Villaggio della Birra, quella tra l’italiano Francesco Mancini (mente e braccia del Birrificio del Forte) e il belga Laurent Agache (suo omologo alla Brasserie de Cazeau) è sfociata in una cotta a quattro mani, consumatasi nell’estate 2015 e destinata a sfornare un prodotto celebrativo, da presentare in settembre, proprio in occasione dello svolgimento della grande rassegna di Buonconvento.

Saison del Villaggio Mancini e Agache

Che tipo di prodotto? Una Farmhouse, battezzata inevitabilmente Saison del Villaggio. Frutto di una ricetta di originale elaborazione, la nuova esprime una taglia alcolica del 6.5% in volume; e discende da un protocollo produttivo che prevede l’aggiunta di fiori si sambuco in whirlpool, unita a una luppolatura a base di Perle (in amaro), Hallertau Blanc e Styrian Golding (in aroma). Alla mescita si presenta di colore dorato intenso (già una punta del piede nell’ambrato) e di aspetto volato; gli aromi toccano corde fruttate (banana, pera, melone), agrumate (pompelmo), floreali (sambuco e varietà a petalo bianco). Il sorso – provvisto di struttura e di una lieve corrente acidula – porta sensazioni di crosta di pane e leggere tostature (frutta secca in specie), per poi volgere con decisione verso un nitido finale amaricante, con ricordi di radice. Lungo, il retronasale guadagna anche note balsamiche, per una bevuta agile ma insieme complessa.

Saison del Villaggio del Birrificio Del Forte e Brasserie de Cazeau

Fermentazione: Alta
Stile: Saison
Colore: Dorato
Gradi alcolici: 6.5°
Bicchiere: Tulipano
Servizio: 7-10 °C