Ti sarà inviata una password tramite email.

Roma da bere: Bir&fud

Continua il viaggio nei locali romani attenti alla birra di qualità. Sempre a trastevere, in via Benedetta, meglio nota come via del Luppolo, incontriamo dopo il Ma che siete venuti a fà il Bir&fud. Uscendo dal “Ma che siete venuti a fà” e percorrendo solo pochi metri, ci si imbatte in un altro punto di riferimento per la birra a Roma: il “Bir&Fud“. Questa volta non si tratta di una “semplice” birreria, ma di un progetto originale e ambizioso, per certi versi unico in Italia: un locale in grado di abbinare la birra artigianale – quasi esclusivamente italiana – alla cucina di alto livello. Una cucina però allo stesso tempo disimpegnata, con un menu composto di pizze, fritti, panzanelle, bruschette, crostini e dolci.

Le menti dietro questa idea sono quelle di Leonardo Di Vincenzo, mastro birraio della prestigiosa Birra del Borgo, e ancora una volta Manuele Colonna, gestore del locale limitrofo; due nomi che sono una sicura garanzia per il lato birrario del locale. Per l’altra anima del locale, quella gastronomica, la garanzia è invece rappresentata dalla consulenza di Gabriele Bonci, un nome che non necessita di presentazioni, considerato uno chef dalle straordinarie capacità e un vero e proprio guru per tutto quello che riguarda la pizza e i lieviti in generale.

Un progetto dunque che nasce e si sviluppa intorno alla regola della qualità senza compromessi. Da qui, ad esempio, l’idea di proporre solo birre italiane alla spina, con prodotti provenienti da Baladin, Birra del Borgo, Troll, Birrificio del Ducato, Birrificio Italiano, ecc. Unica eccezione a questa norma sono talvolta dei prodotti particolarissimi, come i lambic belgi, che alla spina rappresentano una rarità per il nostro paese. Immancabile poi la selezione di bottiglie, anche qui con un occhio di riguardo verso i nostri birrai, che arricchisce ancora di più la scelta birraria.

Il “bir&fud”, che ha da poco festeggiato il suo primo anniversario di vita, è un locale dalla concezione moderna, che ben si adatta alla dinamica vita serale di Trastevere. Ma è soprattutto un luogo irrinunciabile per ogni appassionato di birra artigianale, che qui può trovare alla spina prodotti che spesso è possibile bere solo presso i rispettivi birrifici o nei dintorni. D’altra parte il successo del “bir&fud” parla chiaro: in pochissimo tempo è diventato meta dei pellegrinaggi di tanti beer-lovers o di chi solamente vuole bere e mangiare a livelli d’eccellenza.

Il “Ma che siete venuti a fà” e il “bir&fud” rappresentano due modi diversi di interpretare la birra artigianale, ma in entrambi i casi il successo è sotto gli occhi di tutti. Segno che l’interesse per la birra di qualità, se perseguito con capacità e dedizione, può regalare grandi soddisfazioni. Non si spiega altrimenti la capacità di un piccolo pub e di un locale giovanissimo di riuscire a trasformare un’anonima strada di Trastevere in quella che per tutti oggi è la “via del Luppolo” di Roma.

 

Informazioni

Bir&Fud
Via Benedetta, 23 Roma Zona Trastevere.
La pizzeria è aperta tutti i giorni ed è gradita la prenotazione
Tel. 06.5894016Orari di apertura del bir&fud pizzeria:
La cena è dalle 19:30 alle 00:00
(ven-sab fino alle 02:00)