Posso sostituire lo zucchero con la marmellata?

Salve, volevo sapere se sostituendo alla mia ricetta il kg di zucchero iniziale con marmellata di castagne (proporzionata ad esso), cosa poteva accadere alla fermentazione? Si potrebbe creare birra utilizzando marmellate al posto dello zucchero? Meglio saperlo da voi che ve ne intendete che scoprirlo a mie spese. Grazie e scusate se approfitto della vostra esperienza di mastri birrai!

Risponde Matteo Billia “Billy”
Senz’altro ne guadagnerà l’aroma di castagne! A parte l’ovvietà, non è cosi semplice da prevedere. il grado di fermentabilità e quindi l’apporto zuccherino che la marmellata donerà alla birra è di difficile stima; certamente 1 kg di marmellata aggiunge meno sostanze fermentiscibili al mosto, quindi il grado alcolico sarà più basso rispetto all’aggiunta di 1kg di zucchero. Sperimentare è bello, utile interessante e ti permette di personalizzare le tue creazioni, con notevole soddisfazione anche! Al posto tuo proverei comunque con cautela, cercando una base giusta per la birra (suppongo che tu abbia intenzione di fare un kit, cosi su due piedi mi viene in mente o una strong ale o una belgian ale) e magari iniziando con 500g di zucchero e 500g di marmellata. Quando la birra in bottiglia sarà pronta per l’assaggio, l’analisi organolettica ti permetterà di decidere quale variabile modificare la volta successiva, se aumentare o diminuire la quantità di marmellata, cambiare il kit, aggiungere dello zucchero mantenendo la stessa quantità di marmellata, aggiungere luppolo in dry hopping e cosi via!