Ti sarà inviata una password tramite email.

Jet Black Heart del birrificio BrewDog

Vincitrice dell’edizione 2015 del Prototype Challengher, il contest popolare attraverso il quale il marchio scozzese, annualmente, seleziona, tra alcune etichette sperimentali, quale o quali inserire in produzione permanante, la Jet Black Heart è presentata da BrewDog, per brevità, come Milk Stout.

Il protocollo di elaborazione prevede l’utilizzo di frumento (un tocco) e soprattutto di avena, ad arrotondare una corporatura la cui pinguedine lattea risulta di deliziosa godibilità. Il look è da manuale: tubino dark e, al collo, una cremosa stola color nocciola; e i profumi – espressione di una luppolatura a base di Magnum e Sorachi – ne rivelano subito la seduttività felina: panna cotta al caffè, cioccolato, amaretto e vaniglia, un che di mirtillo e, in coda all’olfazione, sottili e più fresche suggestioni di crema al limone. Stesse setosità al palato, con uno svolgimento tattile tutto carezze, fino alla conclusione di torrefazione dolce (appena 30 le Ibu), da pasticceria viennese. Bon bon liquido.

Jet Black Heart del birrificio BrewDog

Jet Black Brewdog bottiglia

Nazione: Scozia
Fermentazione: Alta
Stile: Milk Stout
Colore: Scuro
Gradi alcolici: 4,7%
Bicchiere: Pinta
Servizio: 10-12°