JBlonde del birrificio J63

j-63-logoBelga, dorata e di beva facile, da fruire a sorsi generosi. E’ la Belgian Blond Ale della gamma J63, birrificio agricolo (in seno a una vasta tenuta dedita anche all’uva e al vino) operante nella campagna pisana, a Cenaia (comune di Crespina-Lorenzana). Femminile nell’animo, sensuale nelle dorature visive (guarnite da fitta, ampia  schiuma platinata) e maliziosa nelle luppolature (ci si affida a Chinook, Centennial e Cascade), la nostra Golden Girl brandisce i suoi 6,5 gradi alcolici (non un’enormità, ma neanche pochissimi) con disinvoltura spadaccina; lasciandosi scendere lungo il cavo orale in leggera e fresca risolutezza. Il tratteggio aromatico – frutta matura (banana, pera), miele e frolla, caramello e agrumi (arancia) – si annuncia chiaramente al naso e rientra nel passaggio al palato, colorando di sé una corsa gustativa rotonda in principio, snella al girovita (delicata la piega acidula) e flessuosa nel passare a una chiusura amaricante decisamente delicata, di taglio erbaceo. Graziosa e non traditrice.

JBlonde del birrificio J63

jblonde-bottiglia

Nazione: Italia
Fermentazione: alta
Stile: Belgian Blond Ale
Colore: chiaro
Gradi alcolici: 6,5% vol.
Bicchiere: calice a chiudere
Servizio: 8-10 °C