Da homebrewer a birraio: in USA si moltiplicano i corsi di formazione

Birra, un settore in cui vale la pena investire. Anche in Italia lo si è capito, ma da noi, si sa, tra una presa d’atto e l’assunzione concreta delle sue conseguenze rischia di trascorrere un tempo assai lungo. E allora ci si ritrova a volgere lo sguardo verso gli Stati Uniti, dove, in materia di pinte si è avanti, molto avanti, soprattutto parlando di formazione intesa anche a valorizzare, con estrema serietà, il capitale di talento contenuto nel giacimento del mondo homebrewers.

birrificio-lavoro-1

A fronte di uno scenario in cui le unità produttive negli Usa hanno raggiunto quota 4300 e dove il consumo è sempre più dettato da esigenze di gusto più specifiche e tipologie molto caratterizzate, i promotori di queste nuova iniziative di apprendimento hanno maturato la convinzione che si debba far incontrare due tendenze in parte convergenti. Da un lato, infatti, per avere successo nel mondo birrario (a differenza di pochi anni fa) non basta più l’inclinazione naturale verso il mestiere; e dall’altro le imprese hanno la necessità di reclutare specialisti promettenti: la competizione è arrivata a livelli tali per cui chi intende assumere non può più permettersi di affidarsi a candidati privi di competenze specifiche.

beer-cityMolte le esperienze di successo registrate negli USA in questo settore. Fra i tanti esempi merita ricordare quello della Brewer Training Program, modulo di studio semestrale attivato dal Schenectady County Community College, appunto a Schenectady, nello Stato di New York. Un progetto educativo il cui primo corso, svoltosi dal gennaio al giugno scorsi, ha visto la collaborazione di marchi quali Shmaltz, Matt, Adirondack, Rare Form. Un progetto che conta tra i docenti (per citare nomi ben noti anche in Italia) operatori in forza tra l’altro alla Allagash o alla Harpoon, e che include tra le proprie materie: marketing digitale, sviluppo del business, creazione del portfolio aziendale, costruzione della filiera, controllo qualità e strategie della comunicazione.