Hibernator Organic Oatmeal Stout del birrificio Black Isle

black-isle-hibernator-organic-oatmeal-stout-etichetta Nella gamma scozzese targata Black Isle (a Munlochy, distretto locale dello Highland) la serie Hibernator raggruppa alcune interessanti etichette, tra le quali questa Oatmeal Stout in versione Foreign Extra (sono 7 i gradi alcolici), brassata a partire da una miscela comprendente avena (ovviamente), malti Pale e Chocolate, cui si aggiunge luppolo First Gold (una varietà di Golding).

La mescita consegna una pinta color bruno assai scuro e sensibilmente velato, dalla fitta copertura di schiuma nocciola, che dispiega aromi orientati alle torrefazioni (orzo in tazza, fave di cacao, pane di segale), ma non solo; si toccano anzi diversi altri tasti di timbro fruttato maturo (pera), disidratato (prugna) e secco (mandorla), nonché maltato (caramello brunito, farina di carrube). Ci si prepara così a una sorsata carnosa, nella quale le sensazioni dark (cioccolato) convivono con le cremosità apportate proprio dall’avena e con una dorsale alcolica, combinandosi in una sintesi evocante la pralina al liquore. Peccato di gola… in forma fluida!

Hibernator Organic Oatmeal Stout del birrificio Black Isle

black-isle-hibernator-organic-oatmeal-stout-bottiglia

Nazione: Scozia
Stile: Oatmeal Stout
Fermentazione: alta
Colore: bruno scuro
Gradi alcolici: 7% vol.
Bicchiere: pinta
Servizio: 8-10 °C