Ti sarà inviata una password tramite email.

Gnocchetti di farro e orzo su crema di patate, porri e birra

Marco Stabile del ristorante fiorentino Ora d’Aria ci racconta un primo sfizioso composto da gnocchetti di farro e orzo su crema di patate, porri e ovviamente…. birra.
MARCO-STABILE-RITRATTO-ORO-ALIMENTARE-AROMATIZZATO-GOLD-CHEF-1100x632

Ingredienti

per 1 persona (gli ingredienti sono pensati per una persona per venire incontro ai numerosi singole e facilitare eventuali calcoli):

1 patata
1 carota
1 porro
50 gr di provola leggermente affumicata
25 gr di orzo e 25 g di farro
30 cl di birra al farro Petrognola
sale q.b.

 

La ricetta

Mettete in acqua fredda e salata l’orzo, il farro (che avrete precedentemente tenuto in ammollo per almeno un’ora) assieme alle carote tagliate a cubetti, portando ad ebollizione. Sbucciate nel frattempo le patate e pulite il porro, tagliando tutto a quadretti piccoli.
Mettete il porro con le patate in un tegame con dell’acqua fredda salata e cuocete finché le patate non saranno morbide. Frullate il tutto. Adesso versate la birra nel composto di patate e porri.

 

 

Gli gnocchetti

Una volta che il farro e l’orzo sono pronti, dopo averli scolati unite la provola tagliata a cubetti. Mettete nel forno in modo da far fondere il formaggio. A questo punto lavorate il composto con due cucchiai, in modo da ricavare degli gnocchetti.

Passate adesso gli gnocchetti nel forno a 200° C per 2 minuti, in maniera da ottenere una crosta fine .

Il piatto finito

Che dire, gli ingredienti ci sono tutti per creare il connubio perfetto con un’eccellente birra blanche, o magari giocano con il cereale del piatto utilizzare una birra prodotta proprio con del farro. Vi garantiamo che i profumi della birra, la dolcezza del malto e le note fresche agrumate rimangono nel piatto. Importante anche la scelta del formaggio che, in una preparazione delicata come questa, rischia di sovrastare gli altri sapori. La nostra provola era fresca e affumicata al punto giusto, lasciamo al vostro estro culinario le infinite variazioni sul tema.