Ti sarà inviata una password tramite email.

Ecstasy of Gold, la prima birra del birrificio itinerante Buskers

Al Villaggio della Birra di Bibbiano (SI), è stata presentata l’attesissima “Ecstasy of Gold” prodotta dal birrificio “itinerante” Buskers Beer.  Come veri artisti di strada, senza fissa dimora, i buskers Mirko Caretta e Marco Chiossi, si spostano di birrificio in birrificio producendo birre con la collaborazione del birraio di turno.

La prima birra è stata prodotta da Moreno Ercolani, birraio del toscano L’Olmaia, primo produttore ad essere stato coinvolto nell’originale progetto. Si tratta di una Hoppy Golden Ale da 5,5%, il cui nome richiama il titolo di una musica famosa composta da Ennio Morricone per il celebre film “Il bello, il brutto e il cattivo” di Sergio Leone. Stiamo parlando di una golden ale dalla base molto semplice, solo malto pilsner, che riceve una luppolatura estrema, che si traduce in una birra dall’amaro lunghissimo. Il colore è giallo oro, leggermente velata, con una schiuma bianca, fine e compatta. Al naso emerge frutta gialla, note agrumate ed erbacee. Dedicata agli amanti del luppolo.