Colorado Red dei birrifici Thornbridge e Odell

Colorado Red etichettaFrutto di una collaborazione tra lo staff responsabile delle sale cottura di casa Thornbridge (Derbyshire, Inghilterra) e il birraio americano Doug Odell (titolare dell’omonimo marchio del Colorado, la Odell Brewing Company), la Estra Special Bitter battezzata appunto Colorado Red rappresenta un’interessante esperimento di contaminazione: si è mischiato le carte, riproducendo i fondamentali di un’American India Pale Ale (la Runoff dello stesso Odell) applicando però una luppolatura di marcata matrice britannica (Admiral, Bramling Cross, Phoenix, Pilgrim, First Gold).

Il colore è un ambrato dalle accensioni ambrate, la schiuma – ampia e tenace – tinteggiata di beige chiaro; e se l’aroma riprende certo alcuni temi anticipati dal look cromatico (caramello e biscotto, ad esempio; del miele; oleosità da nocciola e noce), l’arco olfattivo si arcua in numerose altre direzioni: frutta matura (prugna), agrume candito, note floreali che ricordano la rosa, un erbaceo dalle orgogliose venature terrose e resinose. Specularmente, il palato parte da premesse abboccate, per provare però presto i territori dell’amaro; sui quali si trattiene poi senza più staccarsene, ma fondendone le timbriche con le morbidezze iniziali, tanto da decollare nel post deglutizione in un retronasale da infuso erboristico. Il tutto ben sostenuto da una gradazione alcolica attestata sul valore di 5.9 in volume.

Colorado Red dei birrifici Thornbridge e Odell

Colorado Red bottiglia

Fermentazione: Alta
Stile: Extra Special Bitter
Colore: Ambrato
Gradi Alcolici: 5.8% vol.
Bicchiere: Pinta
Servizio: 8-10°C