45 Lune del birrificio Almond 22

45 Lune etichettaQuale miglior regalo – per brindare a un traguardo importante – può concedersi un birraio, se non sfornare una birra speciale per l’occasione? E così, visto che l’occasione, nel caso, era quella dei suoi 45 anni (scoccati in questo 2015), Jurij Ferri – fondatore e anima della realtà di Almond 22 – ha voluto bagnare la circostanza con una produzione battezzata 45 Lune. Ed è un’operazione riuscita: in primis per lo spirito che attraversa e caratterizza la nuova nata; la cui ricetta fotografa (racconta, vien da dire) in profondità lo way of brewing tipico del tenace e intuitivo brassatore abruzzese.

Tra le materie prime, accanto all’orzo, abbiamo – ciascuno con un suo riconoscibile ruolo, com’è nello stile Almond – uno stormo di altri ingredienti: miele, avena, segale, un mix di spezie. Logico che – osservato con piacere l’elegante look, ambrato e bordato di schiume sottili – il tête-à-tête proceda con un’olfazione di deciso impatto dimensionale: evidenziando un bouquet dolce e bucolico, nel quale s’intrecciano percezioni di miele (appunto), frutta (mela matura, pesche sciroppate, datteri), agrumi (in versione candita), gli attesi aromi speziati (zenzero, cardamomo e pepe). Il tutto amalgamato in una bella sinfonia, cucita da un equilibrio che ritroviamo al palato: il cui percorso è saldo (6 i gradi alcolici), agile, abboccato dove serve e, nel finale, di un’asciuttezza piccantina.

45 Lune del birrificio Almond 22

Fermentazione: AltaAlmond logo
Stile: Strong Ale
Colore: Marrone scuro
Gradi: 6°C
Bicchiere: calice a chiudere
Servizio: 10-12 °C