Ti sarà inviata una password tramite email.

Rye’ccomi di Lervig Aktiebryggeri e Birra Amiata

ryeccomiFrutto di una collaborazione tra il toscano Birra Amiata e Mike Murphy, attuale mastro birraio del norvegese Lervig Aktiebryggeri, la Rye’ccomi è un’interessante interpretazione dello stile Rye IPA. Osservandola in una pinta, bicchiere perfetto per lei, si presente di colore oro carico con riflessi arancio. La schiuma, pannosa, è esuberante, fine e decisamente persistente. All’olfatto colpisce immediatamente la generosa luppolatura: i sentori di frutta tropicale, in particolare frutto della passione, donati dal luppolo Simcoe coprono quasi interamente l’agrumato dell’Amarillo. Al palato te l’aspetti ruvida di segale e invece ha una morbidezza da avena, mentre il caramello del malto contiene la sensazione di amaro dei luppoli, che esce nel finale secco e pulito. La sensazione alcolica è molto contenuta. Il retrogusto, lungo e persistente è tutto affidato al Simcoe. In sintesi una collaboration brew a tutti gli effetti con l’esperienza di Claudio, il birraio di Amiata, che si fa sentire nella scelta e nel dosaggio dei malti, che contengono molto bene la ruvidezza della segale lavorando sul bilanciamento, mentre Mike emerge con tutta la sua bravura nel saper luppolare. Il nome evoca la tipologia (Rye in inglese significa segale) e il ritorno di Mike sulla scena italiana, o meglio romana, da cui l’uso dell’inflessione romanesca.

am
Rye’ccomi di Lervig Aktiebryggeri e Amiata

Stile: Rye Ipa
Fermentazione: Alta
Colore: Dorato
Alc.: 6,2% vol.
Temperatura di servizio: 8-10°C
Bicchiere consigliato: Pinta