Ti sarà inviata una password tramite email.

La Bianca del birrificio Weissbrau Muller


IL BIRRIFICIO LA BIRRA NOTE

 

Weissbrau Mueller


La Bianca

Nazione: Italia
Fermentazione: Alta
Stile: Blanche
Colore: Biondo velato
Gradi Alcolici: 5,5% vol.
Bicchiere: Tumbler, Weizen
Servizio: 3-6°C


 

LA BIRRA

Una biere blanche non filtrata e non pastorizzata, con l’aggiunta di farro, il progenitore del grano, cereale ricco e estremamente nutritivo, tutto di produzione biologica. Una birra creata ancora col fuoco diretto sotto il tino di bollitura, che, secondo il mastro birraio tedesco, “caramellizza la miscela e crea tutta una serie di sostanze aromatiche” che rendono questa birra molto ricca. Prodotta con acqua pura.
E’ una bella birra bianca, fermentata inizialmente in tini aperti e poi fatta rifermentare in bottiglia, alla quale il farro conferisce una freschezza e un carattere propri, che la diversificano abbastanza dalla blanche – weizen tradizionali. Ha colore biondo pallido, velato, una bella testa bianca di schiuma, un aroma “tranquillo”, meno ricco di lievito, e mediamente più morbido. In bocca è molto beverina, meno piccante e speziata delle altre blanche, il farro le toglie quasi del tutto il sapore del lievito, sostituendolo con un’acquosità più pronunciata e una sensazione di cereali morbidi e non tostati. Finisce mediamente lunga, non molto frizzante, poco piccante, ma molto, molto dissetante.
 
Assaggiata in bottiglia marzo 2008

 

 

IL BIRRIFICIO



Weissbrau Mueller, Pieve di Soligo.
Mathias Mueller, tedesco di Monaco, con già due unità produttive in Germania (Monaco e Hauzenberg, nella foresta bavarese) sbarca in Italia, dopo aver sposato un’italiana proprio di Treviso, e crea un’altra unità produttiva nella Marca trevigiana; e lo fa talmente bene da ricevere, con questa “Bianca”, la medaglia di bronzo dell’European Beer Star Award 2007 nella categoria “birre bianche con cereali alternativi”.