Ti sarà inviata una password tramite email.

Don Zaucher di Birra Stavio

don zaukerSarà presentata al Villaggio della Birra 2013, ma noi l’abbiamo provata in anteprima nella sua bottiglia ancora senza etichetta, qualche settimana fa. Stiamo parlando della nuova creazione del beer firm romano Birra Stavio, nata dalla collaborazione con l’amico Stefano Simonelli, attuale birraio di BQ, birrificio che noleggia l’impianto a Marco Meneghin di Stavio per realizzare le sue ricette. Viene presentata come una “smoked orange lager (!)”, giustamente diciamo noi, anche se lo stile non esiste… Partiamo allora dalle certezze: si tratta di una birra a bassa fermentazione che utilizza una modesta percentuale di malto affumicato di Bamberg, aromatizzata con buccia di arancia.

Nel bicchiere si presenta di un bel colore dorato carico dai riflessi arancio. Un aspetto che non fa prevedere quelle nitide sensazioni di affumicato che arrivano avvolte e ingentilite dalle sensazioni dolci dei malti, e vivacizzate da timide sensazione agrumate ed erbacee. Birra elegante, quasi autoritaria per quel suo stabile e rassicurante equilibrio, affatto facile da trovare quando si chiama in gioco il malto rauch. Finale pulito, lineare e veloce, all’insegna della bevuta. Forse andrebbe leggermente arricchita in complessità, ma siamo alla prima cotta e già ci sono i presupposti per parlare di un’altra freccia nella faretra di Stavio.

Curiosa la genesi del nome. Nello scegliere Stefano ha un’illuminazione e grida: “Don Zauker!”. “Da paura” risponde Marco. È fatta, ma soltanto qualche giorno dopo i due scoprono che il primo pensava al cattivo di Daitarn3 mentre il secondo al sacrilego prete esorcista del fumetto ideato da Emiliano Pagani e disegnato da Daniele Caluri, ben noto ai lettori della rivista satirica “Il Vernacoliere“. Nessun problema, si mettono entrambi in etichetta, si cambia la K con CH a ricordare lo stile Rauch, e il gioco è fatto.

stavio

 

Don Zaucher di Birra Stavio
Stile: Rauch aromatizzata con buccia d’arancia
Colore: Dorato carico
Gradi alcolici: 5,3% alc.
Bicchiere: Snifter
Temperatura di servizio: 10-12 C°