Ti sarà inviata una password tramite email.

Black Perle del birrificio Weird Beard

Black_Perle_KegTra i numerosi esponenti della new generation birraria londinese, il marchio Weird Beard (attivo dal 2013 a Hanwell, cittadina del distretto di Ealing, nella parte ovest dell’area metropolitana di Londra), si distingue per l’incisività delle scelte grafiche quanto per la nettezza della personalità sensoriale delle ricette. In questo caso, dal repertorio aziendale, selezioniamo la Black Perle, una Milk Coffee Stout contrassegnata da diverse specificità produttive. Oltre al lattosio, nella partita figurano malti Pale, Roasted, Chocolate, frumento e fiocchi d’avena; il luppolo tedesco Perle che dà alla stessa etichetta la seconda metà del suo nome; una maturazione a contatto con semi di caffè Zamorana (Costa Rica), elaborata e attuata in collaborazione con la concittadina torrefazione Alchemy.

Risultato dell’incrocio dei due know how è questa pinta dal colore bruno scurissimo (illuminato da bagliori castagna) e dalla schiuma beige, i cui profumi attraversano lo spettro olfattivo che ci si aspetta: cacao e caramello bruciato, frutta secca tostata, espresso all’italiana, liquirizia, panna cotta e un finale colpo d’ala più fresco, tra erbaceo e legno verde. La bocca – una coccola di morbidezza – ha corpo pieno ma non pesante, uno svolgimento garbato, un finale lungo e un retronasale di forte coerenza. Il tutto con un saldo alcolico irrisorio di soli 3,8 gradi.

Black_Perle

Black Perle del birrificio Weird Beard

Black Perle bottiglia

Fermentazione: alta
Stile: Milk Coffee Stout
Colore: scuro
Gradi alcolici: 3,8% vol.
Temperatura di servizio: 8-10 °C
Bicchiere consigliato: pinta