Ti sarà inviata una password tramite email.

Vanilla Black Velvet dei birrifici Guineu e La Quince

Un’esecuzione a quattro mani per un risultato da 9,5 gradi ma soprattutto dall’eleganza sorprendente, a fronte di una muscolatura tanto pompata.

Vanilla Bleck Velvet 2014 etichetta

Nome ormai ben conosciuto dell’effervescente scena spagnola, il marchio catalano Cervezas Guineu (facente capo al gruppo Ca L’Arenys) si cimenta qui in una collaborazione con un’altra realtà iberica, quella del team La Quince (birrificatori madrileni, ma che si dichiarano nomadi), alcune delle cui cotte sono regolarmente realizzate appunto nell’impianto di Valls De Torrella, una settantina di chilometri a nordovest di Barcellona. E dunque, da cosa (come spesso succede) è nata cosa; nella fattispecie un’Imperial Stout presente sul mercato dal 2013, in edizioni millesimate, sebbene frutto di una ricetta invariata.

Il colore è scuro, praticamente nero; la schiuma densa e incline alle tipiche tonalità cappuccino. L’aroma – coerente con le aspettative e voluttuosamente cremoso – declina i temi del caramello brunito, della mandorla tostata, della farina di carrube, della vaniglia e del tabacco, prima di condensarsi in una netta sensazione di liquore al caffè. La stessa che traccia le direzioni organolettiche nel sorseggio: solido, caldo, avvolgente, volto ad appagare anche la voglia di puro calore etilico, per poi impennarsi – nel retronasale – in un ritorno bittersweet di delizioso amaretto. Oscuro oggetto del desiderio…

Vanilla Black Velvet dei birrifici Guineu e La Quince

Vanilla Bleck Velvet 2014 bottiglia
Fermentazione: Alta
Stile: Imperial Stout
Colore: Nera
Gradi alcolici: 9,5% vol.
Bicchiere: Pinta
Servizio: 13-15°C