Ti sarà inviata una password tramite email.

Birrificio War

War ovvero We are rising: dichiarazione di rivolta, di sollevazione, che si pone come “bersaglio” le birre dell’omologazione e che imbraccia, come arma per condurre la propria battaglia, quella della delle ricette “controcorrente”. La ribellione ha come epicentro Cassina de’ Pecchi, comune di 12mila incastonato nella fascia periurbana milanese e appartenente in particolare alla zona de La Martesana, in passato ricalcante l’odierno territorio della Brianza; ne sono promotori Francesco Radaelli e il padre Erminio (i titolari), al fianco dei quali, in sala cottura dirige le operazioni, da Udine, il birraio Davide Galliussi. In catalogo? referenze che guardano alla Gran Bretagna (con una Ipa classica ad esempio), agli Stati Uniti e al Belgio.

Informazioni e contatti

Cascina san Moro, Cassina de’ Pecchi (MI)
393-5811831
birrificiowar@gmail.com
www.birrificiowar.it

Dati di produzione

Anno di fondazione: 2016 (beerfirm fino al 2017)
Produzione annua: 1000hl (2018)
Sala cotte: 5hl
Cantina: 120hl