Ti sarà inviata una password tramite email.

Menno & Jens di HaandBryggeriet e De Molen

Logo-demolen+haandbry1La Menno & Jens, una collaboration frutto della interazione (in Norvegia) fra Jens Maudal e Menno Oliver, ne è uno degli esempi migliori. Il primo è il birraio di Haandbryggeriet, piccolo e vivacissimo birricio artigianale aperto da quattro soci a Drammen, nel 2005, “specializzatosi” nel mantenere viva la tradizione della birra norvegese, andando a ritroso nel tempo alla ricerca (e successiva riproposizione) di alcuni tipi di birre non più brassati da tempo. Dell’olandese Menno Oliver ormai si è già detto tutto o quasi: basta solo ricordare che “è” il birrificio De Molen. “Sfruttando” una ricetta vecchia di secoli, i due hanno prodotto e imbottigliato questa ottima e fantasiosa traditional ale, impiegando Achillea Millefolium, Myrica gale e Artemisia vulgaris, in aggiunta a frumento, segale e malto. Niente luppolo quindi, ma quello che ne è venuto fuori non è assolutamente un dolcione: anche se l’IBU non è quantificabile, questa birra si fa bere davvero con piacere. Relativamente robusta di alcool (abv 7,5%), stabile nella schiuma (fine e croccante), di un bel colore aranciato, ha naso secco e asciutto, fragrantemente speziato e delicatamente floreale. Marcatamente frizzante, si diverte a girare e rigirare in bocca regalando a destra e sinistra note quasi “sbarazzine” di liquore ed erbe, con un lievito piccante e deciso che equilibra il tutto e le conferisce una bella pulizia e una decisa caratterizzazione. Finisce decisamente equilibrata, senza eccedere (se non per un vago sentore affumicato), ma anche senza stonare.

mennoMenno & Jens di Haandbryggeriet e De Molen

Stile: Traditional Ale
Fermentazione: Alta
Colore: Dorato con riflessi arancio
Alc.: 7,5% vol.
Temperatura di servizio: 8-10°C
Bicchiere consigliato: Pinta