Ti sarà inviata una password tramite email.

Black Ipa del birrificio Emelisse

black ipa emelisseUna Black Ipa “con la clava”, l’interpretazione targata Emelisse (noto marchio olandese, di stanza a Kamperland) che non tradisce certo le aspettative dei passionisti della robustezza: tutto è amplificato, nei suoi connotati sensoriali, da quelli cromatici (di un bruno “bruciato” che sublima nella densa schiuma color guscio di noce) a quelli gusto-olfattivi, innervati e potenziati dalla vigoria esuberante, a tratti impetuosa, dei suoi 8 gradi alcolici. Chiaro: tanta concentrazione, tanto calore e tanta abbondanza di componenti morbide vanno a scapito delle freschezze (così “scintillanti”, così quasi taglienti, in altri prodotti della stessa tipologia) apportate dai luppoli. I quali invece, in questo bicchiere, recitano una parte meno “sotto i riflettori”: sulla ribalta olfattiva si avvicendano torrefazioni (caffè, orzo, fave di cacao soprattutto), tostature dolci (mandorle) e altre percezioni zuccherine (farina di castagne, miele: di castagno esso stesso); opulenze, insomma, solo in parte alleggerite da più agili note di erba tagliata e di agrumi (pompelmo, in particolare). Allo stesso modo, l’assaggio racconta di un sorso cremoso, vellutato e pieno; le cui calde rotondità si snelliscono appena in un fin di bocca nel quale i toni dark dei malti scuri (affiancati anche qui da venature vegetali) garantiscono comunque un “minimo sindacale” di bilanciamento. Un’esplosione vellutata, in definitiva: carezzevole, ma pur sempre un’esplosione.

.

blach ipa emelisse.
Black Ipa del birrificio Emelisse

Nazione: Olanda
Fermentazione: Alta
Stile: American Black Ale (Black Ipa)
Colore: Nero
Gradi alcolici: 8°
Bicchiere: pinta americana
Temperatura di servizio: 8-10°