Péché Mortel del birrificio Dieu du Ciel

mortel du cielL’unico peccato mortale (questa la traduzione letterale del nome, dal francese) è non berla, o, peggio, lasciarne nel bicchiere. Ancora una volta la maison birraria canadese Dieu du Ciel firma un’autentica perla, con questa Imperial Coffe Stout brassata aggiungendo direttamente estratto di caffè a una base di saettante alcolicità, registrata sui 9,5 gradi in volume. Di un bruno scurissimo, ai confini del nero, la massa liquida scende in mescita densa, generando una schiuma fitta, dall’accattivante color sughero. L’arco olfattivo è già caldo esso stesso: una trama di cioccolato fondente, ovvie torrefazioni, liquori di varia matrice (china e chinotto, rabarbaro, noci), tabacco e vaniglia. Preludio a un sorseggio di grande calore e coesione, incredibilmente (giacché contemporaneamente), dotato di densità e agilità, che fluisce elegante verso un retronasale lungo, di dolceamara suggestione erboristica. Una pietra miliare.

Péché Mortel del birrificio Dieu du Ciel

Peché Mortel

Fermentazione: Alta
Stile: Imperial Coffee Stout
Colore: scura
Gradi alcolici: 9.5% alc.
Bicchiere: Pinta, Calice a chiudere
Servizio: 13-15 °C