Eventi del fine settimana: A Olbia c’è fermento e Birra d’Ecc

A Olbia c'è fermento LogoAncora tanti appuntamenti per la birra artigianale, su vari e diversi quadranti dello Stivale. Iniziamo dalla bella Sardegna dove sabato 13 maggio, nella splendida cornice del centro urbano della città, va in scena A Olbia c’è fermento, salone diffuso della birra artigianale che, nel 2015, porta in strada 21 stand brassicoli: 9 marchi sardi, 9 della Penisola, 2 da oltre confine e uno dedicato ai prodotti senza glutine. La giostra inizia a girare alle 18 e spegne le sue luci alle 3 del mattino: in contemporanea, prevista l’apertura straordinaria dei negozi, aree ristoro con piatti tipici della tradizione isolana e carni alla griglia, intrattenimento musicale. Inoltre, sarà attivo un polo divulgativo – Fare e conoscere la birra – con svolgimento di laboratori produttivi, esposizione di ingredienti, seminari tematici gratuiti, presentazione di pubblicazioni settoriali e una degustazione di birra da homebrewing a cura dell’associazione Fermento Sardo. Questa la lista d’arruolamento delle microbrewery presenti. Sardegna: Horo, Chemu, P3 Brewing Company, Marduk, Birrificio di Cagliari, Terrantiga, Brew Bay, Scialandrone, Mezzavia. Resto d’Italia: Hibu, Free Lions, Clandestino, Bellazzi, Amiata, Geco, Argo, Birra del Borgo, Oldo. Dall’estero: Mala Gissona (Paesi Baschi, Spagna), Guineu Cerveza Artesana (Catalogna, Spagna). Per informazioni: info@fermentosardo.it.

birra d ecc astiDal mare passiamo al continente, in particolare al Piemonte: da giovedì 11 a domenica 14 giugno è nella cornice di piazzale De André che si svolge la tappa prevista ad Asti (la prima in questa città) della manifestazione itinerante Birra d’Ecc (le altre stazioni sono Torino, Alba, Cuneo, Pinerolo e Vigevano). La rassegna riunisce 13 birrifici artigianali e stand gastronomici della più varia provenienza, mettendo a disposizione anche un’area a gioco attrezzata per bambini. Il programma prevede anche laboratori mirati: sabato 13, alle 19, “Paese che vai, birre che trovi”; domenica 14, alle 18, “La birra a tavola. Impariamo ad abbinarla”; per informazioni e prenotazioni (fino a esaurimento posti – laboratori.birradecc@gmail.com, 333-9536377). Poi la scena sarà animata da tanta musica (il culmine sabato, con la grande Notte Gialla, sotto la regia dei dj di Radio 105 Network); da spettacoli ed esibizioni di danza; novità di spicco, infine, la presentazione della prima web radio dedicata al fermento microbirrario italiano. I prossimi appuntamenti con il tour di Birra d’Ecc saranno ad Alba dal 2 al 5 luglio, a Cuneo dal 23 al 26 luglio, a Torino dal 17 al 20 settembre e a Vigevano dal 2 al 4 ottobre. Maggiori dettagli attraverso i canali on line birradecc.it e pagina facebook Birra d’Ecc Tour.

A Garessio invece, piccola località situata a metà strada tra il mar ligure e le vallate montane cuneesi, venerdì 12 e sabato 13 giugno si svolgerà il Tanaria Beer Festival. Si tratta di una prima edizione che punterà l’attenzione su eccellenze gastronomiche di piccoli produttori locali affiancata da una selezione di 5 birrifici artigianali: saranno presenti infatti Loverbeer, Maltus Faber, Nadir, Scarampola e Troll. Durante la manifestazione anche musica dal vivo, proiezioni dedicate alla cultura della vita montana e laboratori di degustazione guidati dai birrai. Ad ospitare la manifestazione il Parco delle Fonti San Bernardo. Informazioni sulla location e gli orari comune.garessio.cn.it