BeerJ: Farrotta del birrificio Almond ’22 e Belle e Sebastian

Abbinare dei brani musicali ad una birra artigianale è possibile? Forse no, ma ci proviamo lo stesso! Proviamo a cogliere le suggestioni che la birra ci offre, cerchiamo quel ponte labile che possa unire gusto e udito, in maniera che l’uno esalti ed accompagni l’altro. Per farlo ritagliamoci quindici minuti di tranquillità, spegniamo il cellulare, mettiamoci comodi di fronte all’Hi-Fi, stappiamo una buona bottiglia e premiamo play.
ll

Birra: Farrotta del birrificio Almond ’22
Artista: Belle e Sebastian

belle e sabastiannStappiamo questa ale di Almond ‘22 in una calda serata di inizio settembre, all’aperto. Al naso, mandarino e pesca bianca, sentori floreali di camomilla e zagara. Al primo sorso è rotonda, gentile e appagante, con la nota agrumata che torna e un finale astringente. Mentre il sole cala, le mani vanno veloci a cercare “Fold your hands child, you walk like a peasant”, quarto album in studio dei Belle and Sebastian. La band scozzese, nata come progetto scolastico da un gruppo di studenti scozzesi, ci regala undici brani, in bilico fra folk, soul, pop e sonorità anni 60. Aggraziati e squisitamente malinconici, scivolano via su tappeti d’archi e flauto, alternando le voci di Stuart Murdoch e Sarah Martin, alzano appena il tiro quando serve per poi tornare a ballate morbide e intimiste, accompagnando la Farrotta (e la serata) in maniera eccellente.

farrotta
f
Playlist
:
The Model – “Fold your hands child, you walk like a peasant” (Jeepster Records, 2000)
Beyond sunrise – “Fold your hands child, you walk like a peasant”
(Jeepster Records, 2000)
The wrong girl – “Fold your hands child, you walk like a peasant”
(Jeepster Records, 2000)