Cibus 2021 torna dal 31 agosto al 3 settembre a Parma

Cibus è l’evento di riferimento dell’agroalimentare italiano, una grande vetrina internazionale con convegni e tavole rotonde su temi di attualità dedicati al food. Un appuntamento esclusivamente dedicato ad operatori e professionisti del settore, che presenta un’offerta di prodotti Made in Italy in un format articolato su quattro giorni di esposizione a cui si aggiungono attività ed eventi organizzati per analizzare novità e trend di mercato.

Quest’anno grazie all’accordo con Unionbirrai la birra sarà ancora più protagonista: all’interno del quartiere fieristico di Parma ci sarà un ampio spazio gestito dall’associazione che darà visibilità ai birrifici italiani, oltre al concorso Birra dell’Anno, che trasloca dunque da Rimini (Beer Attraction) a Parma. Durante l’ultima edizione del concorso svolta nel 2020, si erano registrate 2145 birre testate da una giuria internazionale composta da 108 esperti degustatori. Quest’anno saranno ben 45 le categorie previste nelle quali potranno compete anche prodotti realizzati da beer firm. Previsto come da tradizione il premio “Birrificio dell’Anno” assegnato a quel produttore che avrà ottenuto la migliore sommatoria di punteggi ottenuta conteggiando i piazzamenti delle migliori tre birre iscritte in tre differenti categorie (primo posto – 6 punti; secondo posto – 3 punti; terzo posto – 1 punto).

Info: cibus.it