St. Peter’s

Realtà avviata nel 1996 da John Matthew Murphy (che ne è tutt’oggi il titolare), la St. Peter’s Brewery ha il proprio quartier generale a St. Peter, South Elmham. Allestito in un complesso, St. Peter’s Hall, costituito da suggestivi fabbricati originariamente a uso agricolo, l’impianto (attualmente attestato su una capacità produttiva di circa 30mila ettolitri l’anno) si avvale della possibilità di attingere direttamente dalle sottostanti falde idriche mediante pozzi di proprietà. Lo stabilimento è il fulcro attorno al quale ruota una strategia da sempre attenta a valori quali quelli del biologico, dell’analcolico e del senza glutine. Lo stabilimento è anche il punto d’origine di una gamma di etichette (tra più tradizionali e più curiosamente fantasiose, ma mai indulgenti verso il mainstream oltreoceanico) la quale, confezionata in cask, fusti e bottiglia, trova un suo immediato e tipico fronte di somministrazione nel brand pub londinese Jerusalem Tavern.

Informazioni e contatti

South Elmham, Bungay, Suffolk
1986 782322
beers@stpetersbrewery.co.uk
www.stpetersbrewery.co.uk