Ti sarà inviata una password tramite email.

Birrificio Brumare

E’ il 2014 l’anno in cui si aprono i battenti del Brumare: marchio artigianale la cui base operativa è la località di Bauladu, piccolo comune (meno di 700 gli abitanti) in provincia di Oristano, il cui abitato sorge ai piedi di una collina di origine vulcanica e il cui toponimo – in sardo guado ampio, derivante dal latino vadum latum) si riferisce probabilmente a un passaggio attraverso il coso del Rio Cispiri, che ne attraversa il territorio.

In questa cornice, dotata anche di un qualche interesse archeologico (visitabile nei pressi il nuraghe Crabia, che testimonia di stanziamenti umani fin dalla preistoria), Fabio Frau, titolare del birrificio e responsabile delle produzioni, ha avviato il suo impianto: al volante di una sala cotte da 5 ettolitri (per una performance media annua sui 200) firma ricette la cui matrice evidenzia l’inclinazione per la classicità dei repertori tradizionali, segnatamente per quelli che rimandano alla scuola maturata secolarmente tra Fiandra e Vallonia.

Informazioni e contatti

Via Degli Artigiani, 2, Bauladu (OR)
388 1663245
info@brumare.it
www.brumare.it