Ti sarà inviata una password tramite email.

Cantaloop Birrificio Minimo

Gioca in modo evidentemente autoironico con il toponimo della propria località d’appartenenza (Cantalupo, comune di 700 abitanti in provincia d’Isernia), questo marchio molisano che, nel momento del debutto sulla scena del movimento artigianale, correva l’anno 2013, sceglie per sé il battesimo (in un inglese giocosamente maccheronico), di Cantaloop. Menti dell’operazione Paolo Perrella e la compagna Elide Braccio; che definiscono il loro un “birrificio minimo” (3 ettolitri la capacità della sala cotte su singolo ciclo d’ammostamento; 220 la prestazione stimata su base annua); e che, dal 2015, vedono la loro produzione dotarsi di un canale di somministrazione diretta, il beer-pub “Maltolà”. Quanto all’assortimento stilistico delle etichette in catalogo, la gamma si compone di referenze assai variegate nell’ispirazione, tra riferiomenti al Belgio, alla Germania, alla Gran Bretagna e agli Stati Uniti.

Informazioni e contatti

Via Taverna 18, Cantalupo nel Sannio (IS)
0865814297 – 3476226139
paoloperrella@gmail.com
https://www.facebook.com/CantaloopBirrificioMinimo/

– Anno di inizio produzione con impianto di proprietà: 2013
– Capacità produttiva impianto (hl a cotta): 3,5 hl
– Capacità cantina (hl): 20 hl
– Produzione annua stimata nel 2018 (hl): 155 hl
– Nome e cognome soci fondatori: Paolo Perrella, Elide Braccio
– Nome e cognome birraio: Paolo Perrella