Ti sarà inviata una password tramite email.

Birrificio Vale la pena

Esperienza avviata nel 2014, quella del marchio Vale la pena prende vita in seno all’attività della onlus Semi di Libertà, cui missione è quella di offrire alle persone in condizioni di svantaggio, come detenuti ed ex detenuti, un’opportunità di formazione e di reinserimento sociale. Regista dell’operazione è Paolo Strano, con Dani Tafta nel ruolo di coordinatore in sala cottura (l’impianto, allestito nel contesto dell’istituto agrario Sereni, alle porte di Roma, è dotato di un reparto d’ammostamento da 3 ettolitri su singolo ciclo di lavorazione, per una prestazione media annua sui 130); e all’elaborazione delle ricette contribuiscono anche diversi affermati birrai italiani.

Informazioni e contatti

Via della Colonia Agricola 41
Roma
366-4008193
birravalelapena@gmail.com
www.valelapena.it

Le birre del birrificio Vale la pena degustate: