Configurazione con impianto All-In-One: cosa e dove comprare

Per tutti gli homebrewer che desiderano semplificarsi la vita e sono alla ricerca di una lista della spesa per partire con il metodo all-grain, abbiamo stilato una serie di attrezzature configurate per impianto All-in-one o BIAB. Per chi non conoscesse questo impianto “tutto in uno”, si tratta sostanzialmente di un approccio Brew In A Bag più sofisticato. Al posto della sacca in poliestere, questi impianti montano un cestello forato in inox, che, dopo il sollevamento alla fine dell’ammostamento, può essere incastrato per rimanere in sospensione sopra alla pentola, favorendo lo sgocciolamento del mosto e degli zuccheri residui. Il grande vantaggio di questi impianti è la facilità nell’utilizzo grazie al sistema di controllo automatico della temperatura di ammostamento: una pompa magnetica garantisce il ricircolo del mosto mentre un controller elettronico accende e spegne la resistenza mantenendo la temperatura impostata tramite display. Ormai ne esistono in commercio diverse tipologie dal costo molto variabile. Ovviamente il top di gamma assicura una maggiore solidità e offre un controllo più preciso delle temperature, ma anche i modelli economici fanno il loro dovere. I vantaggi sono: ingombro ridotto, costi contenuti e semplicità di utilizzo.

PRODUZIONE MOSTO

FERMENTAZIONE

 

IMBOTTIGLIAMENTO

 

SANITIZZANTI/DETERGENTI

 

ACCESSORI FONDAMENTALI

 

ACCESSORI OPZIONALI