Ti sarà inviata una password tramite email.

Birrificio Herzoglich Bayerisches Brauhaus Tegernsee

Herzoglich Bayerisches Brauhaus Tegernsee oppure, più semplicemente, Brauhaus Tegernsee, marchio a denominazione aziendale di stampo territoriale, ricalcando quello della stassa località d’appartenenza, appunto Tegernsee. Nei suoi pressi si trova una celebre abbazia benedettina, la quale, fondata nel 746, gestì un’attività di brassaggio stabilmente documentata fin dal 1050 nel vicino comune di Holzkirchen. Sarà nel 1675 che l’abate Bernd Wenzel trasferirà il Braurechte (il diritto di produzione accordato alla comunità religiosa) proprio a Tegernsee. In seguito, l’impianto, secolarizzato a inizio Ottocento nel corso delle confische di beni ecclesiastici operate durante il periodo napoleonico, sarà rilevato prima da Karl Joseph von Drechsel, quindi da Maximilian Joseph Wittelsbach, assumendo il rango di Königlich Brauhaus (birrificio reale di Baviera). L’ultimo e definitivo battesimo della compagnia non ha peraltro modificato gli assetti proprietari, che dal XIX secolo vedono al timone i Wittelsbach, rappresentati oggi da Maria Anna, duchessa e figlia del principe Max di Baviera. Nella gamma della casa, buone interpretazioni delle classiche tipologie tedesche, come la Quirinus (una Dunkel Doppelbock da 7 gradi), interpretazioni da poter assaggiare in mescita diretta al locale di somministrazione dello stabilimento, la Braustüberl.

Informazioni e contatti

Schloßplatz 1, Tegernsee, Baviara
0049 (8022) 180 20
www.braustuberl.de